fbpx

“Un, due, tre, Stella”, lo chef Costa “sfida” tre colleghi agrigentini

“Un, due, tre, Stella”, lo chef Costa “sfida” tre colleghi agrigentini

(di Redazione) Sarà una sfida “all’ultimo boccone” quella tra lo chef stellato Giuseppe Costa, patròn de “Il Bavaglino” a Terrasini, in provincia di Palermo, e  tre colleghi  agrigentini. 


Si tratta di un format, già consolidato, che affonda le proprie radici in un  percorso di valorizzazione del territorio siciliano che ha come “set” il del ristorante stellato e una giuria che giudicherà, senza prendersi troppo sul serio, i piatti preparati dagli chef.
come divertenti dispute in cui i giud ici saranno gli ospiti in sala.
Saranno dei  match  giocosi tra amici  in cui non si vince nulla ma
che punta a celebrare l’enogastronomia di qualità e, soprattutto, a fare divertire tutti i partecipanti, sia in sala che in cucina.
Ogni cena vedrà due menù degustazione costituito da 4 portate, una per chef, che si confronteranno e di cui saranno proprio i clienti a decretare il vincitore.
Ospite di ogni serata una cantina siciliana che si racconterà ai commensali attraverso le proprie etichette che verranno abbinate ai piatti.

Questo il programma delle tre serate:
 Lunedì 26 novembre, ore 20.30
Giuse ppe Costa – Angelo Pumilia
Cantina Planeta

 Mercoled ì 5 dicembre , ore 20.30
Giuseppe Costa – Damiano Ferraro
Azienda Agricola G. Milazzo – Terre della Baronia

 Mercoledì 1 2 dicembre
G iuseppe Costa – Peppe Bonsignore
Baglio del Cristo di Campobello

I posti sono limitati e disponibili solo su prenotazione. Il costo della cena a persona è di 75 euro.
Ristorante Il Bavaglino. Via Benedetto Saputo, 20. Terrasini (PA)
Tel. 091 8682285
[email protected]
www.giuseppecosta.com

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi