Lo Chef Gioacchino Sensale diventa Ambasciatore del Gusto

(di Manuela Zanni) Lo Chef Gioacchino Sensale, originario di Capaci, entra di diritto a far parte dell’ Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, presieduta da Cristina Bowerman. 

Scopo dell’ associazione  è promuovere e valorizzare il patrimonio culturale agroalimentare ed enogastronomico nazionale, in Italia e nel mondo.

Una nomina che suggella 20 anni di carriera svolta in giro tra il Mediterraneo e l’estero. Una cucina creativa, dallo stile sobrio ma accattivante, capace di esaltare le materie prime, grazie ad un forte legame con il territorio.
“E’ una storia d’amore che nasce dall’età di 13 anni – commenta lo chef Gioacchino Sensale – e sono onorato di essere stato insignito di questo riconoscimento. Non è il primo segno di merito, ma oggi ricevo un’ investitura ufficiale che non fa che aumentare la passione e l’impegno di fare qualità, partendo dalle eccellenze del territorio”.
Sensale è un interprete  attento e meticoloso del  patrimonio gastronomico siciliano, da cui attinge i sapori che rielabora con tecnica e passione.  Due volte Medaglia d’oro e titolo di campione d’Italia assoluto agli Internazionali d’Italia con il culinary Team, e un argento ai Mondiali di cucina a Lussemburgo, nel corso della sua carriera lo chef Gioacchino Sensale è stato insignito di diversi riconoscimenti tra i quali del premio “Orgoglio siciliano” conferito dalla S.I.E.
Lo chef Gioacchino Sensale conta, inoltre, numerose consulenze presso prestigiose strutture ristorative in tutta la penisola.

Per gustare la sua cucina  oggi basterà recarsi presso l’Hotel Dolcestate  che si affaccia sul mare di Campofelice di Roccella, da cui lo chef Sensale attinge ispirazione e sapori .

Condividi questo post

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi