fbpx

L’antipasto delle feste firmato dallo Chef Massimo Mantarro

L’antipasto delle feste firmato dallo Chef Massimo Mantarro

Con l’arrivo delle festività natalizie vi proponiamo alcune ricette gentilmente  inviateci dagli chef che  faranno parte della grande squadra di Expocook 2019 . Cominciamo con una dello  Chef Massimo Mantarro, esempio di classicità ai giorni nostri.

L’esperienza e la competenza acquisita negli anni dallo chef Massimo Mantarro, ci consente, senza remore, di considerarlo un vero e proprio Maestro del panorama culinario contemporaneo, uno dei più grandi esperienti della ristorazione italiana.
Trasversale e poliedrico nella sua capacità di trasmettere l’amore per la buona cucina, il legame con le proprietà insite nella coltivazione della terra, che inevitabilmente rappresenta l’origine di tutto e soprattutto dell’alimentazione di ogni uomo.
Naturale propensione al contatto fisico con la materia, forte esigenza di sentire ciò che quell’ingrediente può esprimere in cucina se, manipolato con estremo rispetto.

Per un antipasto semplice e gustoso da mettere in tavola durante le festività natalizie vi proponiamo una ricetta gentilmente fornitaci dallo Chef che avremo l’onore di avere con noi ad Expocook 2019.

Arancinetto di patate al Ragusano Dop

Massimo Mantarro

Ingredienti
Per l’ arancino
patate  cotte e pulite  kg 0,500
ragusano dop semi stagionato  kg0,100
panna fresca kg 0,50
noce moscata qb
tuorli d’uovo  n 4
sale qb
pepe qb

Per la crema di zucca
zucca gialla kg 0,500
cipolla bionda kg 0,100
olio di oliva qb
sale qb
pepe qb
brodo vegetele qb

Per guarnire
cubetti di zucca gialla  n 8
funghi pioppini n 12
cubetti di carote gialle n 8
cubetti  di melanzane  turche n 8
cubetti di zucchine verdi n 8
Per decorare
finocchietto selvatico,basilico rosso , timo, cerfoglio, chips di patate viola

Procedimento
Mettete le patate  cotte e pulite e passate a setaccio in una planetaria, sbattetele con la panna ,  aggiungete  piano piano il ragusano, regolate di sale e pepe  e mettete da parte. Abbattere i tuorli che serviranno per farcire gli arancini. Create 4 arancini di forma sferica e farcirteli con i tuorli abbattuti , panarli con albume d’uovo  ed il  pane panko.
Intanto pulite e  stufate la zucca gialla con la cipolla ed il brodo vegetale e
aggiustate di sale e pepe , quindi frullate  e tenete in caldo.
Nel frattempo saltate in padella tutte le verdure destinate alla guarnizione  con olio di oliva ed aglio in camicia e  teneteli in caldo.
A questo punto friggete l’arancino in abbondate olio di semi alla temperatura di 180°, ponetelo sulla crema di zucca e decorate con le verdure saltate in padella

 

 

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi