Filiera corta e km zero, parole d’ordine per il cibo di qualità

La  diminuzione  del potere d’acquisto delle famiglie ha diffuso termini quali filiera corta, gruppi d’acquisto solidale farmer market, mercati contadini e prodotti a Km 0, solo per citarne alcuni,  che spesso, tuttavia, vengono utilizzati senza comprenderne in pieno il significato.In particolare con il termine filiera corta si intende l’insieme di attività di vendita che prevedono il rapporto diretto tra produttori e consumatori sia singoli che associati di modo tale da azzerare i passaggi intermedi tra il produttore e il consumatore finale, introducendo così il concetto di prodotto a km 0.

Di questo argomento, e di molto altro ancora, si parlerà durante la conferenza che si terrà il prossimo  martedì 10 Aprile alle  ore 12:00 presso la sala Conference della Fiera del Mediterraneo nell’ ambito di Expocook.

Sarà un approfondimento sul biologico e sull importanza del controllo della filiera che passa attraverso l’ analisi di alcuni fattori determinanti quali:
– successo del bio ( analisi effetti positivi e negativi )
– consumo consapevole, il ruolo del “consumatore finale”
– valorizzazione dei piccoli produttori locali
– controllo e chiusura della filiera
– rete sinergica tra piccole imprese produttrici e ristoranti.

Interverranno :
Marco Durastanti (moderatore)- Villa Costanza
Nello Occhipinti- Verdechiaro
Gaetano Bucaro – Imprenditore agricolo e beer chef
Claudio Meli – Apicoltore
Michele Meli – Imprenditore Agricolo “Castello d’Angio-Nic Natura”.

Alla fine della conferenza degusteremo le due birre Costanza ( Birra Costanza bionda Pale Ale alla lumia di Altavilla e Birra Costanza Ambrata Amber Ale al miele di ape nera sicula ) in abbinamento ai formaggi del territorio dell’azienda Castello d’Angio’.

Condividi questo post

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi