fbpx

ExpoCook Preview, un convegno per valorizzare le eccellenze siciliane

ExpoCook Preview, un convegno per valorizzare le eccellenze siciliane

ExpoCook Preview, la Sicilia in cucina: un convegno per valorizzare le eccellenze eno-gastronomiche, la cultura, le tradizioni e la storia della Sicilia.

Il convegno si è svolto nella prestigiosa cornice della Tonnara Florio a Palermo il 27 e il 28 dicembre 2019.

Ha ospitato relatori di rilievo e ed è stato l’occasione per presentare in anteprima ExpoCook 2020, la più importante Fiera del Sud Italia dedicata al mondo del Food, della Ristorazione e dell’Hotellerie.

Presenti al convegno: Fabio Sciortino (organizzatore di ExpoCook), Vito Pecoraro (dirigente dell’istituto alberghiero Pietro Piazza), il Prof. Biagio Agostara (Presidente di IDIMED e stimato oncologo), la Dott.ssa Francesca Cerami (direttrice IDIMED), la Dott.ssa Adelina Traina (nutrizionista e biologa), il Maestro Pasticcere Giacomo Terranova. Moderatore e presentatore della serata è stato Roberto Marco Oddo.

Agricoltura d’eccellenza, pescato di qualità, produzione riconosciuta in tutto il mondo di olio d’oliva, frutta, verdura, cereali, latticini e vino: alimenti dal gusto semplice con effetti positivi sulla salute e buona digeribilità e che rendono ineguagliabile la nostra offerta.

La Sicilia è un autentico scrigno di profumi e sapori, ma non solo.

Come sottolineato dal Prof. Biagio Agostara e dalla Dott.ssa Francesca Cerami, i principi della dieta tradizionale siciliana, intesa anche Dieta Mediterranea, sono strumento di prevenzione primaria delle malattie metaboliche, cronico-degenerative e oncologiche, e ancora, di miglioramento del loro decorso e di supporto al loro trattamento.

Mangiare mediterraneo significa quindi “guadagnare salute”, ridurre le cause di malattia e garantirsi di “invecchiare con successo”.

Una salute che parte da lontano, dalla biodiversità di un territorio, dalla sapienza antica di una generazione di agricoltori e pescatori custodi di tradizioni e sapienze millenarie, dall’amore di una tavola imbandita di un cibo da consumare in convivialità.

Il nutrirsi comporta, quindi, non solo la scelta dell’alimento, frutto di un processo di produzione, ma anche di una tecnica di lavorazione e di trasformazione dello stesso. Tempi di cottura, selezione di materiali e attrezzature, utilizzo di erbe aromatiche e condimenti, accostamenti garanti di tradizione, biodiversità e stagionalità, attenzione alla “Bellezza”nella sua accezione più completa… Una bellezza che genera salute.

Perché “oggi non esiste una buona cucina se alla base non ci sono prodotti buoni” e la Sicilia ne è piena, come ha raccontato la Dott.ssa Adelina Traina. Saper leggere un’etichetta permette al consumatore di venire a conoscenza di parecchie informazioni utili sul prodotto quali la composizione dell’alimento, gli ingredienti, la provenienza, la durata ecc. E’ vero che spesso abbiamo poco tempo da dedicare al momento della spesa ma è importante, per la nostra salute e per una sorta di educazione mentale al consumo responsabile, dedicare qualche minuto in più a questa semplice operazione per capire veramente cosa stiamo mettendo nel nostro “carrello”.

Appuntamento a ExpoCook 2020, dal 25 al 28 febbraio 2020 presso la Fiera del Mediterraneo di Palermo.

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi