fbpx

Ciccio Sultano tra i 100 Best Chefs in the World 2020

Ciccio Sultano

Ciccio Sultano tra i 100 Best Chefs in the World 2020

Tra i 100 Best Chef in the World 2020, classifica promossa dalla rivista francese Chef Magazine, Ciccio Sultano è uno dei sette cuochi italiani tra i cento selezionati. Insieme a lui si annoverano compagnia di Nadia Santini, Enrico Crippa, Massimiliano Alajmo, Stefano Baiocco, Norbert Niederkofler, Fabio Pisani e Alessandro Negrini

Nel panorama dei grandi chef, Ciccio Sultano merita una menzione speciale perché oggi il suo tempio, Il Duomo, è diventato il più ricercato tra i ristoranti stellati di Sicilia insieme all’altro suo locale, I Banchi di Ragusa Ibla.

Chef stellato di fama mondiale, la sua storia è partita da una pasticceria-tavola calda di Vittoria, la Sweet, è qui che Ciccio Sultano ha imparato a preparare i suoi manicaretti: il cannolo, gli arancini, il panettone ma non solo dolci…si è infatti poi specializzato in ogni tipo di pietanza.

Da sempre è legato alla sua terra, Ragusa, la città dove ha scelto di rimanere e dove ha costruito un piccolo impero fatto di passione e di gusto.

“Dare vita a un piatto è come improvvisare nel jazz: puoi rifarlo mille volte e ogni volta è diverso, perché rispecchia sempre le emozioni di quel momento”.

ExpoCook si complimenta con lo chef Ciccio Sultano per questo ulteriore riconoscimento internazionale ottenuto.

Maggiori informazioni su Chef Ciccio Sultano presso http://www.cicciosultano.it

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi