fbpx
Registrazione

Ricetta di Natale “last minute”: lo scampo scottato di Gioacchino Sensale

Ricetta di Natale “last minute”: lo scampo scottato di Gioacchino Sensale

Meno uno. Domani è la vigilia di Natale. Se aveste ancora in dubbio su cosa preparare per fare bella figura, la ricetta di Gioacchino Sensale, Ambasciatore del Gusto e chef dell’Enosteria Sicula a Palermo, sarà perfetta.

Lo chef, che farà parte della squadra di Expocook 2019, ci propone uno scampo scottato su carpaccio di carote e zucchine marinate, crema di zucca affumicata e crumble all’inchiostro di seppia.

Ecco di seguito, la semplice e raffinata ricetta.

Per 10 Pax
Per il tappetino di carote e zucchine
Carote
200 gr
Zucchine verdi
200 gr
Acqua frizzante
1 lt
Olio evo
100 gr

Procedimento
Ricavare dagli ortaggi dei nastri sottili, porli in un recipiente con acqua gasata fredda e sgasare 3 volte.
Pararli e ottenere un tappetino regolare alternando i colori. Condire con olio e sale

Per il crumble al nero di seppia:
Farina 00
20 gr
Farina di mandorle
80 gr
Burro freddo
100 gr
Grana
40 gr
Nero di seppia liofilizzato
Qb
Procedimento:
Mettere tutti gli ingredienti nel cutter, lasciar lavorare poco e colorare con il nero di seppia liofilizzato.
Infornare su carta forno a 180°C per 8 min

Per la crema di zucca affumicata:
Zucca
1kg
Cipolle bianche
200 gr
Olio evo
100 gr
sale
Qb
Pepe nero
Qb
Brodo vegetale
Qb

Procedimento
Grigliare le cipolle tagliate a metà, lasciarle raffreddare.
Tritare le cipolle e stufarle lentamente con l’olio evo e del brodo vegetale. Aggiungere la zucca e portare a cottura.
Frullare con un filo d’olio a crudo.
Aggiustare la densità

Per lo scampo:
Scampi
10 pz
Olio evo
100 gr
Sale fiocchi
qb
Stecconi di legno
10

Procedimento:
Steccare gli scampi, scottarli in una padella antiaderente rovente e unta di olio.
Impiattare come da foto completando con qualche fiocco di sale e due rotolini di zucchina e germogli di ravanello

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi