La Sicilia protagonista al Salone del Gusto di Torino

(di Redazione) Tutto è pronto, o quasi, per il Salone del Gusto che si svolgerà a Torino dal 20 al 24 settembre dove, quest’anno, al cibo da strada siciliano sarà riservato un posto d’onore.

Si tratta della più grande manifestazione al mondo sul cibo sostenibile e la Sicilia sarà protagonista, grazie ad un progetto sostenuto dall’Assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, con uno dei più importanti spazi dell’intero Salone.
Quest’anno alla manifestazione biennale giunta alla 12° edizione, infatti,  si susseguiranno tantissime attività coordinate da Slow Food Sicilia. Per l’occasione è nato il nuovo brand siciliano “100% Sicilia” che mette insieme sei professionisti dell’enogastronomia siciliana.
A farne parte il bakery chef messinese Francesco Arena che racconterà la sua città attraverso uno dei suoi piatti più rappresentativi, la “focaccia tradizionale messinese” preparata con farine di grani antichi siciliani, pomodori, scarola, acciughe salate e tuma.
Anche lo chef messinese Paolo Romeo rappresenterà la città di Messina al Salone  si esibirà il 21 settembre alle 18.45 in un cooking show in cui proporrà due piatti tipici della tradizione messinese “La ghiotta in equilibrio” e  “L’arancino di spatola alla marinara in crosta di pistacchio di Bronte”.

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie e della normativa privacy da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi